Home Canoni di Locazione

Canoni di Locazione

Contributo Canoni di Locazione

Anagrafe Comune

  • Dati anagrafici
  • Chiave di attivazione  (chiave rilasciata dalla D&G che permette il funzionamento del Programma)
  • Importo attribuito dalla Regione al Comune per l’erogazione dei Contributi
  • Importo deliberato dal Comune per l’erogazione dei Contributi
  • La percentuale di riduzione viene calcolata automaticamente quando viene lanciato il programma : ‘Esegui la riduzione percentuale’

 

Condizioni

Per la Fascia A viene indicato :

  • Il reddito massimo sotto il quale viene calcolato il contributo
  • la % di incidenza massima del Canone sul Reddito Convenzionale (Reddito reale – detrazioni)
  • la % di maggiorazione per la debolezza sociale
  • il contributo massimo erogabile

 

Per la Fascia B viene indicato :

  • Il reddito massimo sotto il quale viene calcolato il contributo
  • la % di incidenza massima del Canone sul Reddito Convenzionale (Reddito reale – detrazioni)
  • la % di detrazione per lavoratore dipendente
  • l’importo da detrarre per ciascun figlio minore
  • la % di maggiorazione per la debolezza sociale
  • il contributo massimo erogabile

 

Richiedenti

  • Dati anagrafici
  • Dati relativi all’alloggio
  • Dati relativi al contratto di locazione
  • Dati relativi al nucleo famigliare
  • Dati relativi al Reddito
  • Dati relativi al canone di locazione
  • Dati relativi alla debolezza sociale.
  • Eventuali motivi di esclusione della domanda

 

Esegui la riduzione percentuale

  • Calcolo Fascia A crea la Tabella Richiedenti di Fascia A con Reddito < Reddito Fascia A (delle Condizioni) ed il cui Canone annuo (o rapportato all’anno in funzione dei mesi di locazione) abbia incidenza sul Reddito > della % indicata nell’incidenza Canone Fascia A (% indicata nella Condizioni) calcola il contributo da erogare come differenza tra Canone e importo per raggiungere la % incidenza Canone Fascia A inoltre si aggiunge la maggiorazione per debolezza sociale con la % indicata nelle condizioni.

 

Tale contributo non può superare il contributo indicato nella Condizioni Fascia A.

  • Precalcolo Fascia B Prepara la Query con Reddito > Reddito Fascia B e < Reddito Fascia A (delle Condizioni), calcola la Riduzione Dipendente (% indicata in Condizioni) e la Riduzione per figli minori (n x Importo indicato nelle Condizioni), calcola il Reddito Convenzionale (Reddito Reale – Riduzioni) e calcola il contributo da erogare come differenza tra Canone e importo per raggiungere la % incidenza Canone Fascia B (% indicata nelle Condizioni) inoltre  si aggiunge la maggiorazione per debolezza sociale con la % indicata nelle condizioni.

 

Tale contributo non può superare il contributo indicato nella Condizioni Fascia B

  • Calcolo Fascia B crea la Tabella Richiedenti di Fascia B selezionando dalla Query di Precalcolo i Richiedenti per i quali l’incidenza del Canone annuo (o rapportato all’anno in funzione dei mesi di locazione) di Locazione sia > della % di incidenza Fascia B indicata nelle condizioni.

 

Macro Aggiorna Percentuale decremento :

  • Fa la somma dei contributi da erogare in Fascia A + la somma dei contributi da erogare in Fascia B poi legge dall’Anagrafe del Comune l’importo attribuito al Comune dalla Regione e l’importo deliberato dal Comune li somma e, se questo è inferiore, calcola la percentuale   di riduzione da applicare sugli importi attribuiti ai richiedenti sulle sole basi delle condizioni e la memorizza nell’Anagrafe principale del Comune

 

Crea la Tabella degli Esclusi

Crea la Tabella dei Richiedenti Esclusi con accodamenti successivi delle query di individuazione degli esclusi per

  • Domanda pervenuta fuori tempo
  • Domanda con documentazione carente
  • Reddito superiore ai limiti
  • Il Canone annuo effettivo è inferiore all'incidenza dello stesso sul reddito
  • Proprietario di appartamento

 

Prospetti del Comune per Quietanza Fascia A e Fascia B ed i Riepilogativi per la Regione
Le Query con i contributi finali per la fascia A e per la fascia B sono :

  • Richiedenti di Fascia A Query e Richiedente di Fascia B Query

 

Da queste Query si ricavano i Prospetti del Comune per Quietanza Fascia A e Fascia B e i Prospetti Riepilogativi per la Regione Fascia A e Fascia B

OPERATIVITA’

  • Inserimento Anagrafica Comune e Chiave di attivazione
  • Inserimento Condizioni Bando
  • Inserimento Richiedenti
  • Inserimento Importi attribuiti dalla Regione al Comune e dal Comune stesso in Anagrafica Principale
  • Esegui la Riduzione Percentuale
  • Calcolo Fascia A
  • Precalcolo Fascia B
  • Calcolo Fascia B
  • Aggiorna % decremento - Calcolo % di riduzione – somma Contributi dovuti Fascia A + somma Contributi dovuti Fascia B e     calcolo della % di riduzione rispetto ai   Contributi disponibili.Tale percentuale viene memorizzata in Anagrafica     Principale
  • Crea Elenchi Richiedenti esclusi con le motivazioni
  • Prospetto Quietanze Comune Fascia A
  • Prospetto Quietanze Comune Fascia B

(Con distinzione di Mandato Importo Regione e Importo Comune)

  • Prospetto Riepilogativo Fascia A
  • Prospetto Riepilogativo Fascia B
  • Prospetto Elenco Richiedenti esclusi
  • Esportazione dei dati in formato Excel Fascia A.xls e Fascia B.xls
 
Software